Lunedì, 20 Nov 2017
You are here:
PDF Stampa E-mail

 TRIO con Leister

 

 

 

CAMERATA TOKYO

to buy this CD >>click here

 


 
 

 

L'incontro del Duo Tinelli-Mazzoccante con il leggendario primo clarinetto solista storico dell'Orchestra Filarmonica di Berlino Karl Leister ha dato vita ad un TRIO del tutto eccezionale. Una formazione che esprime una caratura artistica insolita in cui la saggezza del più grande clarinettista al mondo si fonde con l'esperienza, l'entusiasmo e la brillantezza di due giovani e affermati artisti presenti già da anni sulla scena concertistica internazionale.

Il TRIO ha debuttato nel 2008 inaugurando il Chamber Music Festival di Chieti e ogni suo concerto registra il tutto esaurito, oltre ad ampi consensi di critica e di pubblico che elogia gli artisti con standing ovation finali.

EXTRACT OF PRESS REPORT

>>  07.12. 2009

>>  05.12. 2009          >>  04.12. 2009

>>  03.12. 2009          >>  03.12. 2009

>>  03.12. 2009          >>  03.12. 2009

>>  03.12. 2009          >>  29.12. 2009

>>  27.11. 2009          >>  23.11. 2009

 


 

     KARL LEISTER

 

 

Nato a Wilhelmshaven in Germania, ha ricevuto le prime lezioni dal padre clarinettista nella RIAS Sinfonie Orchestra. Dal 1953 al 1957 ha studiato all’Accademia di Musica di Berlino ed ha ricoperto il ruolo di clarinettista solista nel 1957 all’età di 19 anni presso la Komischen Oper Berlin sotto la guida di Vaclav Neumann e Walter Felsenstein.
Dal 1959 è stato clarinetto solista presso l’Orchestra Filarmonica di Berlino diretta da Herber von Karajan. I 30 anni di sodalizio con Karajan costituiscono il periodo di maggiore intensità artistica per Karl Leister. Nello stesso periodo da inizio ad una folgorante carriera solistica e cameristica collaborando con i maggiori artisti del mondo quali l’Amadeus Quartet, Vogler-Quartet, Wilhelm Kempf, Pierre Fournier, Gidon Kremer, Rita Streich, Kathleen Battle, e pianisti quali James Levine, Riccardo Muti, Gerhard Oppitz, Christoph Eschenbach, Bruno Canino, Elena Bashkirova, Eisabeth Leonskaja, Paul Gulda, Stefan Vladar e Ferenc Bognar. Inoltre da solista ha collaborato con Herbert von Karajan, Karl Böhm, Seiji Ozawa, Eugen Jochum, Raphael Kubelik, Aron Copland, Sir Neville Marriner, Pavvo Berglund e Frühbeck de Burgos. Karl Leister è uno dei fondatori dei Fiati dei Filarmonici di Berlino, dei solisti di Berlino e dell’Ensemble Wien-Berlin.
È stato insegnante di clarinetto, sin dalla sua fondazione, all’Accademia Herbert von Karajan dell’Orchestra Filarmonica di Berlino, formando giovani musicisti che oggi ricoprono importanti ruoli in orchestre di tutto il mondo. Ha tenuto, inoltre, numerosi corsi e master classes in Festivals Internazionali.
Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti in concorsi musicali nazionali ed internazionali. Ha inciso tutto il repertorio più rappresentativo per clarinetto per le maggiori etichette discografiche del mondo quali: DGG, EMI, Philips, Teldec/Warner, Orfeo, D+G, BIS, Nimbus, Sony, Camerata Tokyo, etc.
Nel 1987 è stato nominato membro onorario e Professore ospite alla Royal Accademy of Music di Londra. È stato insegnante di clarinetto dal 1993 al 2002 all’Accademia di Musica “Hanns Eisler” di Berlino.


 

  ANTONIO TINELLI, biografia

 


 
 GIULIANO MAZZOCCANTE
 

 
 
 22 visitatori online